| Call :

+ 84 24 3747 3482

Trova il tuo viaggio

Richiesta veloce:




Enter the result you see above:

  • Pagoda Shwedagon

    Pagoda Shwedagon

  • Kalaw

    Kalaw

  • Lago Inle

    Lago Inle

  • Ponte U Bein

    Ponte U Bein

  • Mingun

    Mingun

  • Bagan

    Bagan

  • Bagan

    Bagan

  • Bago

    Bago

  • Pagoda Kyaikhtiyo

    Pagoda Kyaikhtiyo

  • 12 giorni
  • Culturale
Tour in sintesi
  • La antica Yangon e le sue pagode dorate
  • La colorata provincia di Heho
  • Pindaya e le sue grotte
  • Kalaw, tra villaggi locali e natura
  • Lago Inle, in barca ai villaggi e giardini galleggianti
  • Mandalay e il caratteristico ponte di legno U Bein
  • Amarapura e Sagaing, tra monasteri e pagode
  • In barca all'antica cittadina di Mingun
  • La meravigliosa Bagan e la valle dei templi
  • La Roccia d'Oro, pagoda Kyaiktiyo
Visiting Countries
  • Birmania
Make An Enquiry

Programma

Yangon – Pindaya – Kalaw – Inle – Mandalay – Bagan – Yangon – Bago – Kyaikhtiyo – Yangon

 

Itinerario:

 

  • Giorno 1: Arrivo a Yangon
  • Giorno 2: Yangon - Heho / Heho - Pindaya - Kalaw
  • Giorno 3: Kalaw - Lago Inle 
  • Giorno 4: Inle - Indein
  • Giorno 5: Inle - Heho / Heho - Mandalay
  • Giorno 6: Mandalay - Mingun - Mandalay
  • Giorno 7: Mandalay - Bagan
  • Giorno 8: Bagan
  • Giorno 9: Bagan - Yangon
  • Giorno 10: Yangon - Bago - Kyaikhtiyo
  • Giorno 11: Kyaikhtiyo - Yangon
  • Giorno 12: Partenza da Yangon

Dettagli del programma

B = Breakfast (colazione)    L = Lunch (pranzo)    D = Dinner (cena)

 

Giorno 1:  ARRIVO A YANGON

Incontro con la guida all'aeroporto internazionale di Yangon e trasferimento in hotel.
Dopo la sistemazione in albergo, visita della statua del Buddha di Chaukhtatgyi e della famosa Pagoda di Shwedagon, il monumento buddista più venerato in Birmania. Pernottamento in albergo.


Giorno 2:  YANGON – HEHO volo aereo / HEHO – PINDAYA – KALAW in macchina (B)

Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto per Heho, conosciuta per i suoi mercati colorati, i paesaggi di campagna e le sue diverse etnie tribali. Da Heho trasferimento a Pindaya, 100 km dal lago di Inle. Visita della grotta di Pindaya, nota per le innumerevoli statue del Buddha, e il lago Pindaya. Partenza per Kalaw, città di montagna ex colonia britannica. Pernottamento in albergo.


Giorno 3:  KALAW – LAGO INLE in macchina e barca (B)

Prima colazione in hotel. Diverse possibilità per escursioni e trekking nei vicini villaggi tribali sulle colline, rimasti nel tempo incontaminati in quanto a cultura e stile di vita. Passeggiata per Kalaw, dove potrete visitare il mercato locale, la piccola stazione ferroviaria e l’antica chiesa cattolica (a seconda delle aperture). Trasferimento al lago Inle, dove in barca sarà possibile ammirare i magnifici paesaggi del lago e visitare i giardini e le piantagioni galleggianti. Trasferimento in hotel e tempo libero per il relax. Pernottamento in albergo.


Giorno 4:  INLE – INDEIN escursione in barca  (B)

Prima colazione in albergo. In mattinata visita del complesso di Pagode di Indein, costruito dalle tribù Pa-O e situato sulla riva occidentale del lago Inle. Questa gita in barca di circa un’ora e mezza è una delle escursioni più panoramiche a Inle. Una volta giunti al mercato Indein, passeggiata lungo la scalinata coperta per raggiungere le 1050 pagode nascoste di Indein. Tra le attrazioni principali la Pagoda di Phaung Daw Oo, il Monastero Nga Phae Chaung, i meravigliosi giardini galleggianti e i villaggi tradizionali dove osservare la vita delle etnie locali sul lago, tra le antiche tecniche di pesca e la tessitura della seta. Pernottamento in albergo.


Giorno 5:  INLE – HEHO in barca e macchina / HEHO – MANDALAY volo aereo (B)

Prima colazione in albergo. Al mattino, trasferimento all’aeroporto di Heho per il volo per Mandalay. All'arrivo a Mandalay visita dell’antica capitale di Amarapura, 11 chilometri a sud di Mandalay, visita del monastero di Mahagandayon, del ponte in legno di U Bein lungo 1,2 chilometri e delle produzioni artigianali della seta. Sistemazione in albergo. In seguito visita di Sagaing, uno dei centri buddisti più famosi in Birmania, con le sue numerose pagode e monasteri. Ritorno a Mandalay. Pernottamento a Mandalay.


Giorno 6:  MANDALAY – MINGUN – MANDALAY in barca (B)

Prima colazione in albergo. Al mattino escursione verso Mingun, un villaggio sulla riva occidentale del fiume Ayeyarwaddy. Visita della pagoda di Settawya dove è possibile osservare un’impronta in marmo del piede di Buddha; il tempio Pondawyapaya, lungo il fiume; le rovine del maestoso tempio Pahtodawgyi, rimasto incompiuto; la Campana di Mingun, la più grande campana del mondo dal peso di circa 90 tonnellate; il Villaggio di Mingun e la Pagoda di Shinbume. Dopo pranzo, visita della statua del Buddha Maha Muni e di alcuni laboratori di artigianato dove vengono realizzate: le foglie d'oro, le sculture in legno ed in marmo. Infine, si prosegue in barca verso Shwe Kyaung, un monastero che fu il palazzo utilizzato dal Re Mindon per la meditazione, il monastero di Atumashi e la collina di Mandalay, da cui godere di una vista unica su Mandalay. Pernottamento in albergo.


Giorno 7:  MANDALAY – BAGAN volo aereo (B)

Prima colazione in hotel. Trasferimento all'aeroporto internazionale di Mandalay per prendere il volo per Bagan, antica capitale e culla della cultura Birmana. Al mattino visita della città: il mercato di Nyaung Oo, la Pagoda di Shwezigon, il tempio di Wetkyi-in Gubyakkyi, con i suoi suggestivi affreschi, il tempio di Htilominlo noto per le sculture in gesso e il laboratorio della laccatura. Nel pomeriggio visita al tempio di  Myinkaba Gubyaukkyi, un tipico tempio in stile Mon, il tempio di Manuha, il tempio di Nanpaya; uno dei più antichi capolavori con le sue splendide sculture in pietra; sosta fotografica presso la Pagoda di Seinnyet Nyima e tramonto da una delle più suggestive pagode. Pernottamento in albergo.


Giorno 8:  BAGAN (B, D)

Prima colazione in albergo. Al mattino visita della parte sud est della città con templi risalenti al XIII secolo: i templi di Nandamanya, Thambula e Lemyethna, noti per le loro pitture murali di origine Mahayana. Il Tempio Ananda, capolavoro architettonico che ricorda la tipica croce greca; Thatbyinnyu, il tempio più alto di Bagan e Bypaya, una Pagoda in stile Pyu sul ciglio del fiume Ayeyarwaddy. Cena in un tipico ristorante locale, con spettacolo delle tradizionali marionette. Pernottamento in albergo.


Giorno 9:  BAGAN – YANGON volo aereo (B)

Prima colazione in albergo. La mattina trasferimento in aeroporto per il volo verso Yangon. Trasferimento in hotel per il check-in. Visita della Pagoda di Sule e passeggiata al mercato di Bogyoke Aung San (chiuso il lunedì e nei giorni festivi). In serata, visita degli edifici coloniali a Strand Road e il quartiere di China Town, per assaporare la vita notturna di Yangon. Pernottamento in albergo.


Giorno 10:  YANGON – BAGO – KYAIKHTIYO in macchina (B)

Prima colazione in albergo. Al mattino trasferimento a Kyaikhtiyo (Golden Rock), circa 160 km da Yangon (5/6 ore di auto). Lungo il percorso visita dell’antica capitale del Mon, Bago (Pegu), di alcuni santuari e del cimitero di guerra di Htauk Kyant. Da non perdere Shwemawdaw, una delle Pagode più venerate in Myanmar, il Buddha reclinato di Shwethalyaung e quattro grandi statue del Buddha nella Pagoda di Kyeik Pun. Raggiunto il campo base di Kimpun il sentiero vi condurrà al campo superiore dove potrete visitare la meravigliosa Pagoda Kyaiktiyo un piccolo stupa alto poco più di 7 metri costruito sulla sommità di un masso di granito ricoperto da numerosi strati di foglie d'oro attaccate dai devoti (da qui il nome di Roccia d’Oro). Successivamente tragitto panoramico in bus per la collina di Hermit attraverso le montagne boscose (circa 45 minuti). Breve passeggiata di 15 minuti verso il Golden Rock Hotel, mentre di 50 minuti per il Mountain Top Hotel. Sistemazione e pernottamento in hotel.

 

Giorno 11:  KYAIKHTIYO – YANGON in macchina (B)

Colazione in albergo. Ritorno a Yangon. Arrivo all’albergo nel tardo pomeriggio. Tempo libero per rilassarsi e visitare la città.

 

Giorno 12:  PARTENZA DA YANGON (B)

Colazione in albergo. Tempo libero fino al trasferimento in aeroporto per il volo di rientro.

 

Nota:  Questo programma è soggetto a modifiche con o senza preavviso a causa di fattori quali meteo, disponibilità dei voli interni, condizioni delle strade, ecc.

 

    Programma

    Yangon – Pindaya – Kalaw – Inle – Mandalay – Bagan – Yangon – Bago – Kyaikhtiyo – Yangon

     

    Itinerario:

     

    • Giorno 1: Arrivo a Yangon
    • Giorno 2: Yangon - Heho / Heho - Pindaya - Kalaw
    • Giorno 3: Kalaw - Lago Inle 
    • Giorno 4: Inle - Indein
    • Giorno 5: Inle - Heho / Heho - Mandalay
    • Giorno 6: Mandalay - Mingun - Mandalay
    • Giorno 7: Mandalay - Bagan
    • Giorno 8: Bagan
    • Giorno 9: Bagan - Yangon
    • Giorno 10: Yangon - Bago - Kyaikhtiyo
    • Giorno 11: Kyaikhtiyo - Yangon
    • Giorno 12: Partenza da Yangon

    Dettagli del programma

    B = Breakfast (colazione)    L = Lunch (pranzo)    D = Dinner (cena)

     

    Giorno 1:  ARRIVO A YANGON

    Incontro con la guida all'aeroporto internazionale di Yangon e trasferimento in hotel.
    Dopo la sistemazione in albergo, visita della statua del Buddha di Chaukhtatgyi e della famosa Pagoda di Shwedagon, il monumento buddista più venerato in Birmania. Pernottamento in albergo.


    Giorno 2:  YANGON – HEHO volo aereo / HEHO – PINDAYA – KALAW in macchina (B)

    Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto per Heho, conosciuta per i suoi mercati colorati, i paesaggi di campagna e le sue diverse etnie tribali. Da Heho trasferimento a Pindaya, 100 km dal lago di Inle. Visita della grotta di Pindaya, nota per le innumerevoli statue del Buddha, e il lago Pindaya. Partenza per Kalaw, città di montagna ex colonia britannica. Pernottamento in albergo.


    Giorno 3:  KALAW – LAGO INLE in macchina e barca (B)

    Prima colazione in hotel. Diverse possibilità per escursioni e trekking nei vicini villaggi tribali sulle colline, rimasti nel tempo incontaminati in quanto a cultura e stile di vita. Passeggiata per Kalaw, dove potrete visitare il mercato locale, la piccola stazione ferroviaria e l’antica chiesa cattolica (a seconda delle aperture). Trasferimento al lago Inle, dove in barca sarà possibile ammirare i magnifici paesaggi del lago e visitare i giardini e le piantagioni galleggianti. Trasferimento in hotel e tempo libero per il relax. Pernottamento in albergo.


    Giorno 4:  INLE – INDEIN escursione in barca  (B)

    Prima colazione in albergo. In mattinata visita del complesso di Pagode di Indein, costruito dalle tribù Pa-O e situato sulla riva occidentale del lago Inle. Questa gita in barca di circa un’ora e mezza è una delle escursioni più panoramiche a Inle. Una volta giunti al mercato Indein, passeggiata lungo la scalinata coperta per raggiungere le 1050 pagode nascoste di Indein. Tra le attrazioni principali la Pagoda di Phaung Daw Oo, il Monastero Nga Phae Chaung, i meravigliosi giardini galleggianti e i villaggi tradizionali dove osservare la vita delle etnie locali sul lago, tra le antiche tecniche di pesca e la tessitura della seta. Pernottamento in albergo.


    Giorno 5:  INLE – HEHO in barca e macchina / HEHO – MANDALAY volo aereo (B)

    Prima colazione in albergo. Al mattino, trasferimento all’aeroporto di Heho per il volo per Mandalay. All'arrivo a Mandalay visita dell’antica capitale di Amarapura, 11 chilometri a sud di Mandalay, visita del monastero di Mahagandayon, del ponte in legno di U Bein lungo 1,2 chilometri e delle produzioni artigianali della seta. Sistemazione in albergo. In seguito visita di Sagaing, uno dei centri buddisti più famosi in Birmania, con le sue numerose pagode e monasteri. Ritorno a Mandalay. Pernottamento a Mandalay.


    Giorno 6:  MANDALAY – MINGUN – MANDALAY in barca (B)

    Prima colazione in albergo. Al mattino escursione verso Mingun, un villaggio sulla riva occidentale del fiume Ayeyarwaddy. Visita della pagoda di Settawya dove è possibile osservare un’impronta in marmo del piede di Buddha; il tempio Pondawyapaya, lungo il fiume; le rovine del maestoso tempio Pahtodawgyi, rimasto incompiuto; la Campana di Mingun, la più grande campana del mondo dal peso di circa 90 tonnellate; il Villaggio di Mingun e la Pagoda di Shinbume. Dopo pranzo, visita della statua del Buddha Maha Muni e di alcuni laboratori di artigianato dove vengono realizzate: le foglie d'oro, le sculture in legno ed in marmo. Infine, si prosegue in barca verso Shwe Kyaung, un monastero che fu il palazzo utilizzato dal Re Mindon per la meditazione, il monastero di Atumashi e la collina di Mandalay, da cui godere di una vista unica su Mandalay. Pernottamento in albergo.


    Giorno 7:  MANDALAY – BAGAN volo aereo (B)

    Prima colazione in hotel. Trasferimento all'aeroporto internazionale di Mandalay per prendere il volo per Bagan, antica capitale e culla della cultura Birmana. Al mattino visita della città: il mercato di Nyaung Oo, la Pagoda di Shwezigon, il tempio di Wetkyi-in Gubyakkyi, con i suoi suggestivi affreschi, il tempio di Htilominlo noto per le sculture in gesso e il laboratorio della laccatura. Nel pomeriggio visita al tempio di  Myinkaba Gubyaukkyi, un tipico tempio in stile Mon, il tempio di Manuha, il tempio di Nanpaya; uno dei più antichi capolavori con le sue splendide sculture in pietra; sosta fotografica presso la Pagoda di Seinnyet Nyima e tramonto da una delle più suggestive pagode. Pernottamento in albergo.


    Giorno 8:  BAGAN (B, D)

    Prima colazione in albergo. Al mattino visita della parte sud est della città con templi risalenti al XIII secolo: i templi di Nandamanya, Thambula e Lemyethna, noti per le loro pitture murali di origine Mahayana. Il Tempio Ananda, capolavoro architettonico che ricorda la tipica croce greca; Thatbyinnyu, il tempio più alto di Bagan e Bypaya, una Pagoda in stile Pyu sul ciglio del fiume Ayeyarwaddy. Cena in un tipico ristorante locale, con spettacolo delle tradizionali marionette. Pernottamento in albergo.


    Giorno 9:  BAGAN – YANGON volo aereo (B)

    Prima colazione in albergo. La mattina trasferimento in aeroporto per il volo verso Yangon. Trasferimento in hotel per il check-in. Visita della Pagoda di Sule e passeggiata al mercato di Bogyoke Aung San (chiuso il lunedì e nei giorni festivi). In serata, visita degli edifici coloniali a Strand Road e il quartiere di China Town, per assaporare la vita notturna di Yangon. Pernottamento in albergo.


    Giorno 10:  YANGON – BAGO – KYAIKHTIYO in macchina (B)

    Prima colazione in albergo. Al mattino trasferimento a Kyaikhtiyo (Golden Rock), circa 160 km da Yangon (5/6 ore di auto). Lungo il percorso visita dell’antica capitale del Mon, Bago (Pegu), di alcuni santuari e del cimitero di guerra di Htauk Kyant. Da non perdere Shwemawdaw, una delle Pagode più venerate in Myanmar, il Buddha reclinato di Shwethalyaung e quattro grandi statue del Buddha nella Pagoda di Kyeik Pun. Raggiunto il campo base di Kimpun il sentiero vi condurrà al campo superiore dove potrete visitare la meravigliosa Pagoda Kyaiktiyo un piccolo stupa alto poco più di 7 metri costruito sulla sommità di un masso di granito ricoperto da numerosi strati di foglie d'oro attaccate dai devoti (da qui il nome di Roccia d’Oro). Successivamente tragitto panoramico in bus per la collina di Hermit attraverso le montagne boscose (circa 45 minuti). Breve passeggiata di 15 minuti verso il Golden Rock Hotel, mentre di 50 minuti per il Mountain Top Hotel. Sistemazione e pernottamento in hotel.

     

    Giorno 11:  KYAIKHTIYO – YANGON in macchina (B)

    Colazione in albergo. Ritorno a Yangon. Arrivo all’albergo nel tardo pomeriggio. Tempo libero per rilassarsi e visitare la città.

     

    Giorno 12:  PARTENZA DA YANGON (B)

    Colazione in albergo. Tempo libero fino al trasferimento in aeroporto per il volo di rientro.

     

    Nota:  Questo programma è soggetto a modifiche con o senza preavviso a causa di fattori quali meteo, disponibilità dei voli interni, condizioni delle strade, ecc.

     

    Prezzo & Servizi

     

    Servizi inclusi 

    • Pernottamento con prima colazione tutti i giorni 
    • Trasporti e servizi di trasferimento con mezzi privati dotati di aria condizionata
    • Ingressi per tutte le attività incluse nel tour e altri costi per le imbarcazioni (se applicabili)
    • I pasti come indicato nel programma
    • Tour con guida locale in lingua italiana
    • Acqua minerale in bottiglia e salviette umidificate in auto durante i tour
    • Lettera di approvazione per ottenere il visto all'arrivo
    • Voli interni

     

    Servizi esclusi 

    • Le bevande e altri pasti non espressamente indicati
    • Supplemento per richieste speciali su cibo e pasti
    • Biglietti d'ingresso, permessi e guide durante il tempo libero
    • Assicurazione di viaggio, mance e spese personali
    • Supplemento per i giorni festivi (se applicabili) e per l’altissima stagione (Natale e Capodanno)
    • Tassa per il visto 
    • Voli internazionali
    • Tutti gli altri servizi non indicati nel programma

     


    Per prenotazioni e ulteriori infomazioni, vi preghiamo di contattare il nostro consulente di viaggio: italiano@vietnamstay.com

    Termini & Condizioni

     

    A. NOTE IMPORTANTI

    • La scadenza ultima per le prenotazioni dei tour privati è 30 giorni, vale a dire che meno di 30 giorni prima della partenza non riceviamo gruppi di 2 persone.
    • Per le partenze garantite (tour "in gruppo") le prenotazioni vengono chiuse 10 giorni prima della data di partenza.
    • La quota non comprende l’assicurazione di viaggio. Consigliamo vivamente ai viaggiatori di acquistarla prima del viaggio.
    • Vietnamstay si riserva il diritto di modificare le tariffe pubblicate nel caso di aumento delle tariffe aeree, delle tasse d’ingresso o qualsiasi altro aumento voluto delle autorità e al di fuori del controllo di Vietnamstay. In questi casi, Vietnamstay procederà ad informare per iscritto i propri clienti 15 giorni prima del applicazione delle nuove tariffe.
    • Nessuna vaccinazione è obbligatoria per l’ỉngesso in Vietnam, Laos, Cambogia, Thailandia e Myanmar. È consigliabile comunque fare dei vaccini popolari quali: vaccino antimalarica, antipolio, anti-tetano, anti difterite e consultare il proprio medico prima della partenza.

     

    B. POLITICA DI CANCELLAZIONE

    • Cancellazione effettuata più di 31 giorni prima della partenza: Nessuna penale
    • Cancellazione effettuata tra 21 e 30 giorni prima della partenza: Penale del 30% del costo del tour
    • Cancellazione effettuata tra 11 e 20 giorni prima della partenza: Penale del 50% del costo del tour
    • Cancellazione effettuata tra 3 e 10 giorni prima della partenza: Penale del 75% del costo del tour
    • Cancellazione effettuata entro 2 giorni o in caso di "No show": Penale del 100% del costo del tour

     

    C. POLITICA DEI BAMBINI

    • Bambini 1-4 anni: gratis se dormono nel letto con i genitori
    • Bambini 5-6 anni: 30% del prezzo di un adulto se condividono il letto esistente con i genitori
    • Bambini 5-6 anni: 50% del prezzo di un adulto se utilizzano extra letto/materasso in camera con i genitori
    • Bambini 7-11 anni: 75% del prezzo di un adulto se utilizzano extra letto/materasso in camera con i genitori
    • Bambini da 12 anni in su: pagano la quota di un adulto
Request a Quote

Recently viewed

alt
Travel tips Download
Download Now
alt
Watch Our Video Tour
alt