| Call :

+ 84 24 3747 3482

Trova il tuo viaggio

Richiesta veloce:




Enter the result you see above:

Thailandia, sulle strade del fascino

  • Ayutthaya

    Ayutthaya

  • Palazzo Bang Pa In

    Palazzo Bang Pa In

  • Escursione in elefante Chang Mai

    Escursione in elefante Chang Mai

  • Chiang Saen

    Chiang Saen

  • Chiang Rai

    Chiang Rai

  • Villaggio Sam Kamphaeng

    Villaggio Sam Kamphaeng

  • Wat Chang Lom Si Satchanalai

    Wat Chang Lom Si Satchanalai

  • Wat Phra That Doi Suthep

    Wat Phra That Doi Suthep

  • Wat Si Chum Buddha

    Wat Si Chum Buddha

  • 6 giorni
  • Culturale
Tour in sintesi
  • Il Palazzo Bang Pa In, residenza estiva dei Re
  • Le rovine e i templi dell'antica capitale Ayutthaya 
  • Chiang Mai, tra templi, natura e la produzione della seta
  • Nella giungla in elefante e in barca lungo il fiume Kok
  • Alla scoperta del Triangolo d’Oro, Chiang Rai
Visiting Countries
  • Thailandia
Make An Enquiry

Programma

Bangkok – Bang Pa-In – Ayutthaya – Sukhotai – Sri Satchanalai – Chiang Mai – Chiang Dao – Tha Ton – Chiang Rai – Maesai – Triangolo d'Oro – Don Sao – Chiang Saen 

 

Itinerario:

 

  • Giorno 1: Bangkok – Bang Pa-In – Ayutthaya – Sukhotai 
  • Giorno 2: Sukhotai – Sri Satchanalai – Chiang Mai 
  • Giorno 3: Chiang Mai
  • Giorno 4: Chiang Mai – Chiang Dao – Tha Ton – Chiang Rai
  • Giorno 5: Chiang Rai – Maesai – Triangolo d'Oro – Don Sao – Chiang Saen – Chiang Rai
  • Giorno 6: Chiang Rai – Bangkok

Dettagli del programma

B = Breakfast (colazione)    L = Lunch (pranzo)    D = Dinner (cena)


Giorno 1:  BANGKOK – BANG PA IN – AYUTHAYA – SUKHOTHAI  (D)

Partenza da Bangkok per il Palazzo Bang Pa-In a 53 km dalla capitale. Residenza estiva dei Re Thailandesi che conserva ancora splendidi esempi di architettura Thai (come il padiglione sul lago) e preziose collezioni di porcellane. Proseguimento per le rovine di Ayutthaya, l’antica capitale della Thailandia, distante 86 km da Bangkok. In questa capitale regnarono ben 33 Re appartenenti a diverse dinastie siamesi, fino a quando nel 1767 fu conquistata e completamente distrutta dalle orde birmane. Il periodo di “Ayutthaya” fu quello di maggiore importanza per la storia Thai, con influenza anche sulle epoche successive. Punto d’incontro e di scambi commerciali con mercanti stranieri quali, olandesi, portoghesi, francesi, inglesi, cinesi e giapponesi. Dopo pranzo si prosegue il viaggio verso Sukhothai a circa 358 km. Cena e pernottamento in hotel.

 

Giorno 2:  SUKHOTHAI – SRI SATCHANALAI – CHIANG MAI  (B, D)

Prima colazione in albergo. Partenza nella prima mattinata per visitare il parco archeologico ed il tempio Wat Sri Chum. Dopo pranzo visita del Parco Storico di Sri Satchanalai. Il percorso riprende per raggiungere Chiang Mai per l’ora di cena. Cena e pernottamento in hotel.

 

Giorno 3:  CHIANG MAI  (B)

Prima colazione in albergo. Partenza per il monte Doi Suthep (1676 mt.) dove si trova il Wat Phra That Doi Suthep, costruito nel 1383 sotto il regno di Kue-Na. Si raggiunge la cima con una funicolare, dalla sommità del Doi Suthep si apre un panorama suggestivo su tutta la piana di Chiang Mai. Per la discesa dal tempio si percorre una gradinata di 300 scalini affiancata da due “Naga”, dragoni con testa di serpente. Possibilità di acquistare prodotti dell’artigianato locale nel mercatino situato ai piedi del tempio. Si prosegue poi con la visita al Wat Suan Dok, costruito in origine nel 1383 dove è conservata una statua del Buddha risalente a 500 anni fa e dove si potranno osservare interessanti affreschi Jataka. Si giunge poi presso il Wat Phra Sing, costruito nel 1345 dal Re Pa Yo: al suo interno si trova un’immagine del Buddha di Phra Sing che si ritiene proveniente dallo Sri Lanka. Nel pomeriggio, visita al villaggio artigianale di Sangkampaeng, famoso per la sua produzione artigianale di seta, argento, ombrelli di carta, legno e pietre preziose. Rientro in hotel e pernottamento.


Giorno 4:  CHIANG MAI – CHIANG DAO – THA TON – CHIANG RAI  (B, D)

Prima colazione in albergo e partenza per il campo di Mae Ping per osservare gli elefanti al lavoro nella foresta di Tek e che svolgono diversi compiti. Escursione nella giungla di circa un’ora a dorso d’elefante. Si prosegue poi per Baan Tha Ton. Escursione in barca da Baan Tha Ton a Baan Pa Tai, lungo il fiume Mae Kok. Giunti a Baan Pa Tai si prosegue in auto per raggiungere Bann Ya-Pa, un villaggio abitato da tre diverse etnie, dove si potranno osservare i costumi e le tradizioni degli Akha, dei Lahu Shi Balah e dei Padong Long Neck Karen, le celebri donne dal collo a giraffa. Si raggiunge poi Chiang Rai. Cena e pernottamento in hotel.


Giorno 5:  CHIANG RAI – MAESAI – TRIANGOLO D’ORO – DON SAO – CHIANG SAEN – CHIANG RAI  (B, D)

Prima colazione in albergo e partenza nella prima mattinata per Mae Sai, una piccola cittadina situata all’estremo nord della Thailandia, al confine con il Myanmar. Sosta al principale mercato locale al confine, dove poter acquistare prodotti provenienti da entrambi i paesi. Si prosegue con la visita del Triangolo d’Oro, famoso nel mondo per la coltivazione dell’oppio da parte delle tribù della zona. Qui, alla confluenza del Sop Ruak col Mekong, si trova il punto d'incontro tra i confini di 3 paesi: Thailandia, Myanmar e Laos. Escursione in barca lungo il fiume, con sosta a Don Sao, un vilaggio locale sulla riva laotiana del fiume. Dopo pranzo, si prosegue in direzione di Chiang Saen, importante centro archeologico che in passato fu la residenza del Re Mengrai, il fondatore del Regno di Lanna. Qui si visiteranno gli scavi archelogici e i templi più significativi di questo antico centro. Rientro a Chiang Rai. Cena e pernottamento in hotel. 


Giorno 6:  CHIANG RAI – BANGKOK  (B)

Prima colazione in albergo e partenza dall’albergo in mattinata a bordo dei tipici “samlor” (tricicli) attraversando la città di Chiang Rai e il mercato. Il tour termina al tempio Wat Pra Keaw, il tempio che ospita la famosa statua del Buddha di Smeraldo. Proseguimento in auto per il Museo Oub Kham dove sono in mostra oggetti d’arte che rapprensentano la raffinata cultura dell’antico Regno Lanna. In tempo utile, trasferimento all’aeroporto di Chiang Rai per il volo di partenza.

    Programma

    Bangkok – Bang Pa-In – Ayutthaya – Sukhotai – Sri Satchanalai – Chiang Mai – Chiang Dao – Tha Ton – Chiang Rai – Maesai – Triangolo d'Oro – Don Sao – Chiang Saen 

     

    Itinerario:

     

    • Giorno 1: Bangkok – Bang Pa-In – Ayutthaya – Sukhotai 
    • Giorno 2: Sukhotai – Sri Satchanalai – Chiang Mai 
    • Giorno 3: Chiang Mai
    • Giorno 4: Chiang Mai – Chiang Dao – Tha Ton – Chiang Rai
    • Giorno 5: Chiang Rai – Maesai – Triangolo d'Oro – Don Sao – Chiang Saen – Chiang Rai
    • Giorno 6: Chiang Rai – Bangkok

    Dettagli del programma

    B = Breakfast (colazione)    L = Lunch (pranzo)    D = Dinner (cena)


    Giorno 1:  BANGKOK – BANG PA IN – AYUTHAYA – SUKHOTHAI  (D)

    Partenza da Bangkok per il Palazzo Bang Pa-In a 53 km dalla capitale. Residenza estiva dei Re Thailandesi che conserva ancora splendidi esempi di architettura Thai (come il padiglione sul lago) e preziose collezioni di porcellane. Proseguimento per le rovine di Ayutthaya, l’antica capitale della Thailandia, distante 86 km da Bangkok. In questa capitale regnarono ben 33 Re appartenenti a diverse dinastie siamesi, fino a quando nel 1767 fu conquistata e completamente distrutta dalle orde birmane. Il periodo di “Ayutthaya” fu quello di maggiore importanza per la storia Thai, con influenza anche sulle epoche successive. Punto d’incontro e di scambi commerciali con mercanti stranieri quali, olandesi, portoghesi, francesi, inglesi, cinesi e giapponesi. Dopo pranzo si prosegue il viaggio verso Sukhothai a circa 358 km. Cena e pernottamento in hotel.

     

    Giorno 2:  SUKHOTHAI – SRI SATCHANALAI – CHIANG MAI  (B, D)

    Prima colazione in albergo. Partenza nella prima mattinata per visitare il parco archeologico ed il tempio Wat Sri Chum. Dopo pranzo visita del Parco Storico di Sri Satchanalai. Il percorso riprende per raggiungere Chiang Mai per l’ora di cena. Cena e pernottamento in hotel.

     

    Giorno 3:  CHIANG MAI  (B)

    Prima colazione in albergo. Partenza per il monte Doi Suthep (1676 mt.) dove si trova il Wat Phra That Doi Suthep, costruito nel 1383 sotto il regno di Kue-Na. Si raggiunge la cima con una funicolare, dalla sommità del Doi Suthep si apre un panorama suggestivo su tutta la piana di Chiang Mai. Per la discesa dal tempio si percorre una gradinata di 300 scalini affiancata da due “Naga”, dragoni con testa di serpente. Possibilità di acquistare prodotti dell’artigianato locale nel mercatino situato ai piedi del tempio. Si prosegue poi con la visita al Wat Suan Dok, costruito in origine nel 1383 dove è conservata una statua del Buddha risalente a 500 anni fa e dove si potranno osservare interessanti affreschi Jataka. Si giunge poi presso il Wat Phra Sing, costruito nel 1345 dal Re Pa Yo: al suo interno si trova un’immagine del Buddha di Phra Sing che si ritiene proveniente dallo Sri Lanka. Nel pomeriggio, visita al villaggio artigianale di Sangkampaeng, famoso per la sua produzione artigianale di seta, argento, ombrelli di carta, legno e pietre preziose. Rientro in hotel e pernottamento.


    Giorno 4:  CHIANG MAI – CHIANG DAO – THA TON – CHIANG RAI  (B, D)

    Prima colazione in albergo e partenza per il campo di Mae Ping per osservare gli elefanti al lavoro nella foresta di Tek e che svolgono diversi compiti. Escursione nella giungla di circa un’ora a dorso d’elefante. Si prosegue poi per Baan Tha Ton. Escursione in barca da Baan Tha Ton a Baan Pa Tai, lungo il fiume Mae Kok. Giunti a Baan Pa Tai si prosegue in auto per raggiungere Bann Ya-Pa, un villaggio abitato da tre diverse etnie, dove si potranno osservare i costumi e le tradizioni degli Akha, dei Lahu Shi Balah e dei Padong Long Neck Karen, le celebri donne dal collo a giraffa. Si raggiunge poi Chiang Rai. Cena e pernottamento in hotel.


    Giorno 5:  CHIANG RAI – MAESAI – TRIANGOLO D’ORO – DON SAO – CHIANG SAEN – CHIANG RAI  (B, D)

    Prima colazione in albergo e partenza nella prima mattinata per Mae Sai, una piccola cittadina situata all’estremo nord della Thailandia, al confine con il Myanmar. Sosta al principale mercato locale al confine, dove poter acquistare prodotti provenienti da entrambi i paesi. Si prosegue con la visita del Triangolo d’Oro, famoso nel mondo per la coltivazione dell’oppio da parte delle tribù della zona. Qui, alla confluenza del Sop Ruak col Mekong, si trova il punto d'incontro tra i confini di 3 paesi: Thailandia, Myanmar e Laos. Escursione in barca lungo il fiume, con sosta a Don Sao, un vilaggio locale sulla riva laotiana del fiume. Dopo pranzo, si prosegue in direzione di Chiang Saen, importante centro archeologico che in passato fu la residenza del Re Mengrai, il fondatore del Regno di Lanna. Qui si visiteranno gli scavi archelogici e i templi più significativi di questo antico centro. Rientro a Chiang Rai. Cena e pernottamento in hotel. 


    Giorno 6:  CHIANG RAI – BANGKOK  (B)

    Prima colazione in albergo e partenza dall’albergo in mattinata a bordo dei tipici “samlor” (tricicli) attraversando la città di Chiang Rai e il mercato. Il tour termina al tempio Wat Pra Keaw, il tempio che ospita la famosa statua del Buddha di Smeraldo. Proseguimento in auto per il Museo Oub Kham dove sono in mostra oggetti d’arte che rapprensentano la raffinata cultura dell’antico Regno Lanna. In tempo utile, trasferimento all’aeroporto di Chiang Rai per il volo di partenza.

    Prezzo & Servizi

     

    Servizi inclusi 

    • Pernottamento con prima colazione tutti i giorni 
    • Trasporti e servizi di trasferimento con mezzi privati dotati di aria condizionata
    • Ingressi per tutte le attività incluse nel tour e altri costi per le imbarcazioni (se applicabili)
    • I pasti come indicato nel programma
    • Tour con guida locale in lingua italiana
    • Acqua minerale in bottiglia e salviette umidificate in auto durante i tour
    • Lettera di approvazione per ottenere il visto all'arrivo
    • Voli interni

     

    Servizi esclusi 

    • Le bevande e altri pasti non espressamente indicati
    • Supplemento per richieste speciali su cibo e pasti
    • Biglietti d'ingresso, permessi e guide durante il tempo libero
    • Assicurazione di viaggio, mance e spese personali
    • Supplemento per i giorni festivi (se applicabili) e per l’altissima stagione (Natale e Capodanno)
    • Tassa per il visto 
    • Voli internazionali
    • Tutti gli altri servizi non indicati nel programma

     


    Per prenotazioni e ulteriori infomazioni, vi preghiamo di contattare il nostro consulente di viaggio: italiano@vietnamstay.com

    Termini & Condizioni

     

    A. NOTE IMPORTANTI

    • La scadenza ultima per le prenotazioni dei tour privati è 30 giorni, vale a dire che meno di 30 giorni prima della partenza non riceviamo gruppi di 2 persone.
    • Per le partenze garantite (tour "in gruppo") le prenotazioni vengono chiuse 10 giorni prima della data di partenza.
    • La quota non comprende l’assicurazione di viaggio. Consigliamo vivamente ai viaggiatori di acquistarla prima del viaggio.
    • Vietnamstay si riserva il diritto di modificare le tariffe pubblicate nel caso di aumento delle tariffe aeree, delle tasse d’ingresso o qualsiasi altro aumento voluto delle autorità e al di fuori del controllo di Vietnamstay. In questi casi, Vietnamstay procederà ad informare per iscritto i propri clienti 15 giorni prima del applicazione delle nuove tariffe.
    • Nessuna vaccinazione è obbligatoria per l’ỉngesso in Vietnam, Laos, Cambogia, Thailandia e Myanmar. È consigliabile comunque fare dei vaccini popolari quali: vaccino antimalarica, antipolio, anti-tetano, anti difterite e consultare il proprio medico prima della partenza.

     

    B. POLITICA DI CANCELLAZIONE

    • Cancellazione effettuata più di 31 giorni prima della partenza: Nessuna penale
    • Cancellazione effettuata tra 21 e 30 giorni prima della partenza: Penale del 30% del costo del tour
    • Cancellazione effettuata tra 11 e 20 giorni prima della partenza: Penale del 50% del costo del tour
    • Cancellazione effettuata tra 3 e 10 giorni prima della partenza: Penale del 75% del costo del tour
    • Cancellazione effettuata entro 2 giorni o in caso di "No show": Penale del 100% del costo del tour

     

    C. POLITICA DEI BAMBINI

    • Bambini 1-4 anni: gratis se dormono nel letto con i genitori
    • Bambini 5-6 anni: 30% del prezzo di un adulto se condividono il letto esistente con i genitori
    • Bambini 5-6 anni: 50% del prezzo di un adulto se utilizzano extra letto/materasso in camera con i genitori
    • Bambini 7-11 anni: 75% del prezzo di un adulto se utilizzano extra letto/materasso in camera con i genitori
    • Bambini da 12 anni in su: pagano la quota di un adulto
Request a Quote
alt
Travel tips Download
Download Now
alt
Watch Our Video Tour
alt